martedì 19 giugno 2018

Attendere il sole il giorno del solstizio, La massima potenza del'astro fruibile agli uomini


 Risultati immagini per piloton sole che nasce
Essere in Via Pellicciai a Verona o al Piloton sopra Montorio, come in corso Palladio a Vicenza ad aspettare il sole che nasca il giorno del solstizio si rivive la stessa emozione che si può provare a Stonehenge o dentro le gallerie delle grandi piramidi d’Egitto all’alba del giorno più lungo, come a Kainua (Marzabotto), l’antica città fondata dagli etruschi. Si rivive l’antico mistero della magia della notte più lunga, dove secondo le grandi tradizioni mediterranee il cielo apre le sue porte e si mette in comunicazione con la terra, gli eroi scendono e gli uomini possono salire, tutto nella “notte di mezza estate” portata in scena dal grande William Shakespeare. 
 Risultati immagini per sogno di una notte di mezza estate



Verona e Vicenza sono due città ri-fondate entrambe dai romani che hanno mantenuto ancora oggi il sistema ortogonale imposto dall’urbanistica romana, costituto dal cardo e dal decumano, entrambe inoltre, mantengono il medesimo angolo rispetto al nord geografico del reticolo dove il cardo è orientato sul solstizio d’estate.
 Risultati immagini per Fontana del fero verona

A Verona la notte più lunga si viveva coralmente, con una grande festa notturna, nel quartiere di San Giovanni in Valle, dove con canti, balli, cibi e libagioni si attendeva la nascita del sole raccoglieva la rugiada o le erbe medicinali nel loro massimo turgore, si facevano abluzioni terapeutiche alla Fontana del Fero, luogo legato alla divinità ctonia Feronia preposta alla salvaguardia degli schiavi ed invocata, da questi, per l’affrancamento affinché potessero diventare uomini liberi.

45 commenti:

Zygon Prime ha detto...

Il sole SI MUOVE e ogni 76 anni l'alba del solstizio si sposta di 1 grado verso sud.
Dunque 2000 anni fa il Piloton puntava Povegliano, altro che la strada romana.

E poi tra Piloton e Verona c'è la TORRICELLA dunque diteci come si faceva a vederlo da dove sorge il centro di Verona

luigi pellini ha detto...

Se domani vieni al Piloto vedrai come è la questione, ti aspetto!

luigi pellini ha detto...

Hai postato cose molto inesatte: la tua affermazione che ogni 76 anni l'alba del solstizio si sposta di un grado? Poi se guardi il piloton verso la città vedi che ostruisce lo sguardo solo la vegetazione. Consiglio di leggere "AD SIDERAS" di Giuliano Romano il padre dell'archeoastronomia, inoltre esiste un video sulla fondazione verso il Solstizio d'estate di Kainua (Marzabotto) e li nel documentario è spiegata la questione di come gli etruschi alleneavano certe città verso ad sideras

Zygon Prime ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Zygon Prime ha detto...

Precessione degli equinozi.
Non l'hanno mica scoperta oggi!
Ogni 70 anni circa, il Sole sorge un grado più a Sud.
Tra 150 anni l'alba del Solstizio non sarà più allineata col Cardo di Verona.
150 anni fa non lo era.
fai la prova con http://suncalc.net se vuoi conferma, oppure cerca la medesima voce (precessione degli equinozi) in qualsiasi testo scolastico.
ecco un estratto da Wikipedia
"Come accade per i solstizi, anche gli equinozi si spostano di 50,26" l'anno in senso orario o, equivalentemente, di 1° ogni 71,6 anni circa. La linea degli equinozi quindi si sposta nel tempo girando in senso orario e compiendo un giro completo di 360° in circa 25800 anni"

non fare finta di non saperlo e insistere sull'allineamento dei romani di 2000 anni fa con l'alba di oggi, per piacere!

E comunque da Verona NON SI VEDE IL PILOTON neanche dalla Torre dei Lamberti.
Altro che "la vegetazione" delle Torricelle.
Dunque spiegaci come avrebbero fatto i romani a prendere riferimento dal Piloton, che tra l'altro (dati di Suncalc alla mano) all'alba del solstizio di circa 2000 anni fa puntava POVEGLIANO dunque 30 gradi più a sud.

Vieni a discuterne quando e come vuoi sul gruppo "cultura montoriese" che ha già affrontato la questione 2 anni fa e dimostrato, dati alla mano, come stanno le cose.
Un saluto!

Nicklaus J.Chiavegato

luigi pellini ha detto...

Ieri eravamo in 250, mi ricordo che 20 anni fa eravamo in due ad aspettare il mattino del solstizio, quello che voglio sottolineare è che è una liturgia, in ogni caso il giorno più lungo da sempre è stato considerato un giorno magico per tutti i popoli della terra. Ieri si è festeggiato questo evento siderale non solo nei luoghi pagani, ma anche nelle varie chiese da Chartres alla gran parte di tutte quelle costruite prima del concilo di Trento. Il piloton rimane un SEGNO, una testimonianza di una "operazione" di allineamento Verona è allineata sul sostizio d'estate come risulta dal poderoso studio condotto da Giulio Magli titolato "I SEGRETI DELLE ANTICHE CITTà MEGALITICHE", presente tra l'altro sul sito internet del dipartimento di fisica del Cornell University di Ithaca (New York). Inoltre circa 10 anni fa abbiamo pubblicato un testo specifico su Verona curato dall'archeoastronomo Adriano Gaspani "VERONA ORIGINI STORICHE E ASTRONOMICHE" una cronistoria sugli allineamenti a cui è legata Verona. Con i programmi che oggi esistono si può ricostruire il cielo di 2000 anni fa, come a dire una mappa storica, Grancelli ha solo fatto delle osservazioni pertinenti e sensate. Inoltre se osservi l'alba al Piloton noti che il sole si vede solo quando supera il Pian de Castagnè per cui si vede molto dopo il suo sorgere dato che è coperto dalla collina, questo significa che i gromanti romani hanno osservato per anni la nascita del sole per indiduare il punto esatto sull'orizzonte: Con Gaspani se è ricostruito l'allineamento Piloton S. Giovanni in Valle, Piazza Erbe, Santa Lucia Extra e coincide!

Zygon Prime ha detto...

Pellini
Il sole SI SPOSTA e al tempo dei romani sorgeva ben 30 gradi più a nord.
Anche se siete in 1000 a gridare "sta fermo" il sole non sta fermo. E si sa da 5000 anni.
Lo studiano in seconda media.
Mi dispiace per la figura che fa e per quelli che credevano a queste favole.
Nessun romano ha allineato NULLA con l'alba del solstizio di 2000 anni dopo.
Come faceva a non sapere una nozione tanto elementare?

E quali sarebbero la cose "molto inesatte" che avrei scritto?

luigi pellini ha detto...

Quello che affermi non so dove lo hai letto, ma senza dubbio è un grande sciocchezza, oltre ad essere ignorante e rispondere sempre in forma anonima sei radicato in convinzioni totalmente sconclusionate! Studia i testi che ti ho citato e cerca di usare sempre il tuo nome e cognome per salvaguardare e tenere alta la tua dignità.

Zygon Prime ha detto...

Mi chiamo Nico Chiavegato, e ripeto che enorme ignoranza è non conoscere la Precessione degli equinozi.
Se il sole non si spostasse di poco ogni anno, non avrebbero nemmeno inventato gli anni bisestili, per esempio.

Ma quali sarebbero le "cose molto inesatte" che avrei scritto?
Grazie.

Zygon Prime ha detto...

Tu sei davvero convinto che il sole sorga sempre nello stesso punto ogni anno, oggi come 2000 anni fa?
O non hai mai letto un testo si astronomia di base?
O la voce SOLSTIZIO in una enciclopedia?
Fammi capire.
Evitando di offendere, per cortesia.

luigi pellini ha detto...

Il punto di nascita del sole si sposta DI UN GRADO OGNI 6000 ANNI, TU FAI CONFUSIONI CON LA PRECESSIONE CHE è ALTRA COSA, e dalle elementari che non hai compreso la questione, cerca di approfondire e di documentarti o al limite domanda a qualche insegnante di geografia. Ecco spiegato perché non usi il tuo nome e cognome sei altamente insicuro sulle tue affermazioni e così le fai in maniera anonima, ribadisco ignori e sei convinto di conoscere, una brutta situazione!

luigi pellini ha detto...

Io non offendo sto guardando in faccia la realtà, sto facendo la fotografia della tua preparazione, hai aperto una ebceclopedia e cosa hai letto? Leggi:<> di Giuliano Romano!

luigi pellini ha detto...

Orientamenti ad sidera. Astronomia, riti e calendari per la fondazione di templi e città. testo di Giuliano Romano

Zygon Prime ha detto...

Il sole si sposta come viene spiegato dalle enciclopedie, non come vorresti tu.
E 2000 anni fa l'alba del solstizio sorgeva 30 gradi più a nord.
Se hai scoperto una cosa diversa, allora porta le prove e i dati, di dove sorgeva secondo te e da quale calcolo.
E avverti le enciclopedie che devono cambiare la voce "Precessione degli equinozi"

luigi pellini ha detto...

La precessione non ha nessuna correlazione con il solstizio, come te lo devo dire? La precessine riguarda il moto del sistema solare in toto, la terra deve mantenere le rivoluzuioni attorno al sole,e questa è altra cosa, sono insegnamenti elementari, prendi un qualsiasi libro di astronomia, è chiaro che se cerchi precessioni li si che c'è il svasamento, guarda che è una banalità! Cosa ti posso dire? Credi a quello che ti pare non è che ti devo convincere..........

Zygon Prime ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
luigi pellini ha detto...

La questio è elementare, vai su di un forum che tratta a astronimia, o chiedi a qualche specialista o su facebook e senti la risposta senza elucubrare idee personali. Chiedi precisamente se il sole, ad esempio a Verona, 2000 anni fa sorgeva allo stesso punto di oggi e vedi la risposta.............

luigi pellini ha detto...

Su facebook è attivo un astronomo, Prof. Adriano Gaspani che opera all'osservatorio di Brera e insegna in varie università chiedi a lui e vedi la risposta, credo che potrebbe risponderti

Zygon Prime ha detto...

La realtà è chiara e semplice da calcolare, dato che il sole si SPOSTA in modo preciso.

Dicci tu DOVE SORGEVA IL SOLE 2000 anni fa e da quale calcolo.

Non sai usare il sito Suncalc? (Metti la data e clicchi OK. Niente di difficile)

Usa allora qualche altro metodo ma non "le chiacchiere" e il volere aver ragione per principio.

Le prove sono semplici da ottenere.


Dicci dove sorgeva l'alba del solstizio di 2000 anni fa, vista dal Piloton.
E dove veniva proiettata dunque l'ombra.

luigi pellini ha detto...

Tu sei solo arrogante e sai tutto tu, ti ho detto informati domanda a chi ha una competenza professionale e istituzionale, non fidarti di quello che dico io, devi solo chiedere e poi riporti la risposta e non fare l'arrogante come è nella tua natura, vediamo quale astronomo avvallora la tua tesi, io non ho fretta fai con comodo, ma non inventarti le cose o peggio arrivare a delle conclusioni strampalate con il "fai da te"

luigi pellini ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
luigi pellini ha detto...

Come posso discutere con uno a cui mancano le basi scentifiche elementari, sarebbe un soliloquio! Poi discutiamo del resto però quando ti firmi con il tuo vero nome, è questione di correttezza!

Zygon Prime ha detto...

TU STESSO caro Pellini, hai scritto qui che
1) il Sole non si sposta
2) il Sole si sposta di 1 grado ogni 6000 anni

Se fosse vera la seconda, 1 grado su 360 dell'intero orizzonte sarebbe comunque un GRANDE spostamento.
E allora i2000 anni fa, un terzo di grado, il Piloton avrebbe puntato VIA MAZZINI e VIA STELLA non certo il Cardo di piazza Erbe.

Ma perché ci metti così tanto a rispondere, riguardo la posizione corretta del sole all'alba del solstizio di 2000 anni fa?
È un calcolo davvero semplice da fare.

Spiegaci perché fai finta di niente e non ci dici le coordinate precise e corrette, dato che basta 1 click su uno dei tanti siti che mostrano il movimento del sole?
grazie.

luigi pellini ha detto...

Tu hai una grande confusione in testa e con tutti i nomi che usi ti sei incasinato ancora di più. E' inutile che vuoi sostenere l'insostenibile, io TI HO RIFRITO QUELLO CHE HO APPRESO NEGLI INCONTRI CHE HO AVUTO MODO DI AVERE, COME QUANDO HO PRESENTATO IL VIDEO "IL MISTERO DI VERONA ROMANA" ALLA SOCIETA' ARCHEOASTRONOMICA, SI' PERCHE IL VIDEO è STATO COSTRUITO DA PERSONE ESPERTE IN MATERIA, GUARDATI IL VIDEO, QUELLO NON LO PUOI CONTESTARE!
Adesso lascia perdere e tienti le tue convinzioni che non ho tempo da perdere!

Zygon Prime ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
luigi pellini ha detto...

https://www.youtube.com/watch?v=7Eiq-FBQiHo

Zygon Prime ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Zygon Prime ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
luigi pellini ha detto...

Questo è quello che mi ha sbrigativamente scritto Prof. Adriano Gaspani (guarda chi è questo signore) dopo aver letto i post di questo interlocutore impreparato, che siccome ha il tono impertimnente e è entrato in maniera cafona in questa discussione.

----Ciao! Direi che il personaggio, prima di rompere le palle, dovrebbe studiare Astronomia. SunCalc non può essere usato per l'archeoastronomia.----

A questo punto non intendo più dialogare per la sua impreparazione di base!

Zygon Prime ha detto...

Forse il professor Gaspani è in grado di spiegare DOVE sorgeva il sole 2000 anni fa, e cosa ci sarebbe di sbagliato in Suncalc o altri sistemi di calcolo astronomico?

Perché tu a parte offese continue, ancora non lo hai scritto.

Grazie.

Invita pure anche lui alla tua prossima presentazione.

Zygon Prime ha detto...

E chi sarebbe impreparato?

Chi ripete che il sole si sposta di 1 grado ogni 71 anni e ti invita a chiarire DOVE MAI SORGEVA 2000 anni prima,

O chi come te prima dice che il sole non si muove, poi che si muove 1 grado ogni 6000 anni (e già qui sballa tutta la "archeoastronomia") e invece di portare semplici dati astronomici precisi, continua a offendere?


Zygon Prime ha detto...

Che laurea ha il professor Gaspani?
Astronomia, astrofisica,
Geografia astronomica, cosa?
Che sistemi di calcolo usa lui, per individuare la posizione del Sole nei secoli?
Grazie

Zygon Prime ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
luigi pellini ha detto...

Non far lo grorri di digita Adriano Gaspani e vedi, non far finta di niente. Elimino le sciocchezze e i doppioni, le risposte ti sono state date o capisci o altrimenti non ci vuoi arrivare, che altro?

luigi pellini ha detto...

Tu sei malato anche davanti all'evidenza scrivi sciocchezze, la mia pazzienza ha un limite, vieni nel mio blog con arroganza offendendo, SEI PARTITO CON IL PRIMO COMMENTO e continuando a scrivere le stesse cose, E SEMPRE IN ANONIMO, RIPETO SEI MALATO, ORA O CAMBI REGISTRO O CANCELLO TUTTO NON SI PUò FARE COSì, è UN PRENDERE PER I FONDELLI LA GENTE, DEVI USCIRE ALLO SCOPERTO VERGOGNATI DEVI SOLO VERGOGNARTI!

luigi pellini ha detto...

Sei un codardo capace solo di scrivere nell'ombra senza mai uscire alla luce del sole rivergognati, e poi di una asinità senza limiti, viene avanti con il tuo vero nome e cognome che così ti sputtani, credimi sei malato, ma perché ti comporti in questo modo? hai avuto dei traumi? Curati invece di buttare il tuo tempo a scrivere scicchezze sotto falso nome!

Zygon Prime ha detto...

Il professore Gaspani è laureato in cosa?
Anche lui come te ignora che il Sole si muove, e cancella i commenti che lo DIMOSTRANO per paura di fare la figura da ignorante totale che stai facendo qui tu?
Pubblicherò l'intero elenco di commenti (anche quelli cancellati, illusio) nei gruppi di astronomia e su "Cultura montoriese" così sarà chiaro a tutti che tipo di "esperto" sei.
Che prova a CANCELLARE LE PROVE quando gli danno torto.
Capace solo di offendere e nemmeno in grado di dire DOVE SAREBBE il punto d'alba del solstizio di 2000 anni fa.

Chiedi scusa e scendi dal piedistallo, che neanche conoscevi l'ABC della astronomia e ora cerchi disperatamente di cancellare le tracce 😂

Ci si mette UN SECONDO a trovare dove sorgeva o sorgerà il sole in una data indicata.
Ma tu campi di "misteri astronomici" da prima elementare e allora non vuoi ammettere la figura?

Come vuoi.
👍

luigi pellini ha detto...

Di Gaspani trovi tutto sulla rete,pagine e pagine che parlano dei suoi studi della sua attivita, dei suoi numerosi libri..... ma non ti vuoi dar convinto,Gaspani ha scritto un libro proprio su Verona: VERONA ORIGINI STORICHE E ARCHEOASTRONOMICHE, questo è l'indirizzo: http://www.veja.it/2009/01/26/verona-origini-storiche-e-astronomiche-di-adriano-gaspani/ inoltre ti ripeto che il video "IL MISTERO DI VERONA ROMANA" è stato presentato alla società archeoastronomica italiana, cosa devo dirti ancora: solo che tu rimani sempre anonimo, cosa posso fare, qualcuno ti ha pagato per romperme i cogliono? Non so, fai una pessima figura e ciò nonostante non desisti. Visto il tuo comportamento posso affermare con serenità che sei una merta, non so come fare a smuoverti in maniera che tu esca dal tuo anonimato, mentre io sono alla luce del sole, riesci a capire questo o sei fuori di testa? Continui, ascoltami lascia perdere altrimenti parla con il tuo nome e cognome, ti stai arrampicando sugli specchi, un minimo di dignità ti e restata o l'ha persa tutta? Capisco hai fatto una figura tale che non te la senti, ma allora ritirati in buon ordine, salva il salvabile!

luigi pellini ha detto...

Ti ho ripetuto che Gaspani lavora all'Osservatorio di Brera ed è laureato in astronomia ed insegna anche all'Università del Sacro Cuore, ma cosa devo dirti di più, lo trovi su Facebook e se gli scrivi ti priega tutto per filo e per segno, perché è una persona disponibile, anzi gli ho detto io che forse gli scrivi, così inizi a masticare l'astronomia e l'archeastronomia, non chiedere sempre quello.....

Zygon Prime ha detto...

Amico, il sole si muove.
Tra 2000 anni sorgerà un bel po' più a sud.
2000 anni fa sorgeva molto più a nord.
Ti posso già dire che nell'anno 9000 visto da Verona, sorgerà da San Giovanni Lupatoto.
E quello piano piano diventerà l'EST perché funziona così sulla Terra.
Archeo Astronomia o no.

Prendi atto di questo?

E allora ci sarà dialogo o quel che vuoi, l'argomento è interessante comunque.

luigi pellini ha detto...

Ma allora prova a cambiare registro e aria perché ora mi dai fastidio, ti comporti da artereosclerotico, ripeti sempre quello e non leggi, alti di palo in frasca. BASTA, MA DIMMI LA VERITà QUALCUNO TI HA PAGATO PER ROMPERME LE PALLE E NON VUOI FARTI CONOSCERE. OPPURE SEI MALATO VERAMENTE, NON SO COSA DIRTI MI TROVI ORMAI SENZA DIFESE, MA COME SI FA AD AVERE UN DIALOGO SERIO CON UNA PERSONA COME LA TUA, ti ho spiegato e rispiegato e ti chiedo di non scrivere in anonimato, ma tu niente avanti. Basta mi arrendo adesso cancello non se ne può più......

Zygon Prime ha detto...

Sembri la Santa Inquisizione con Galileo!

"Eppur si muove"

Mi dispiace.

luigi pellini ha detto...

Be alle volte anche una battuta simpatica, solo una, sdrammatizza eti rende meno antipatico!

gianoquadriforme ha detto...

Zygon Prime sei comunque un incompetente nella più bella delle ipotesi! Forse figlio dei tempi se non in malafede!

gianoquadriforme ha detto...

Oltre ad essere un ignorante emerito ed è per questo che non metti il tuo nome e come un verme lavori nel buio convinto che il letame ti aiuti, sei stato mandato in avanscoperta dai soliti potentati veronesi che non comprendendo, sono immersi nella paura di non poter comprendere i tempi che stanno cambiando velocemente! Sei un miserabile perchè ti nascondi come l'ombra non hai dignità!.....