domenica 15 febbraio 2015

Le tappe teologiche, o l'involuzione, del cristianesimo cattolico Romano

Nel 375 vengono inventati i santi e gli angeli (con le ali). 
Nel 431 viene inventato il culto della Madonna. 
Nel 593 viene inventato il purgatorio. 
Nel 610 viene inventato il titolo di "papa". 
Nel 788 vengono imposte le adorazioni. 
Nel 995 viene stravolto il significato di "santo". 
Nel 1079 viene imposto il celibato dei preti. 
Nel 1090 viene imposto il rosario. 
Nel 1184 viene perpetrata l'inquisizione. 
Nel 1190 vengono vendute le indulgenze. 
Nel 1215 viene inventata la favola horror del pane che diventa carne umana. Papa Innocenzo 3° ....
Sempre nel 1215 viene imposta la confessione ai preti. 
Nel 1229 viene messa all'indice perfino la Bibbia. 
Nel 1311 viene imposto il battesimo. 
Nel 1439 viene reso dogma l'inesistente Purgatorio. 
Nel 1854 viene inventata l'Immacolata Concezione. 
Nel 1870 viene imposta l'assurdità di un papa infallibile. 
Nel 1950 viene inventato il concetto di "assunzione".

2 commenti:

federico lunardi ha detto...

313 dc concilio di nicea.. viene inventato il concetto di trinità... vengono proibiti i culti pagani... e si bolla come heresia il pelagianesimo( corrente del cristianesimo che riteneva l'umanità non bollata dal peccato originale e che quindi lasciava al libero arbitrio dell'uomo la scelta sul seguire il bene oppure il male)... e poi non dimentichiamo la falsa donazione di costantino... e neppure la liceità del cosidetto "furto sacro" ad opera di sant'agostino...529 dc atene: chiusura dell'accademia ellenica.... e inizio del controllo sociale della chiesa

luigi pellini ha detto...

Grazie Federico per il tuo appunto preciso che va a completare il quadro della situazione:Chiesa Cattolica Romana......