giovedì 20 febbraio 2014

Una musica che mi fa piangere, entra come un soffio dentro in profondità!

Musica e parole assemblate da una divinità, un tutt'uno che ti leggero, felice di lasciare qualche lacrima perdendosi......

1 commento:

federico lunardi ha detto...

quando una luce divina incontra l'animo umano,è solo un'attimo fuggente(che nella vita non sempre si coglie,soprattutto per me)ma in quell'istante ecco che il sublime ammanta l'uomo e non si sente più solo...e ben venga il pianto,le lacrime esse sono parte dell'umanità tutta...è naturale quanto l'amare,il respirare,il mangiare,il dormire...e questa musica ne è la prova