mercoledì 9 ottobre 2013

Ideologia e retorica del dopoguerra italiano









Renato Guttuso, I funerali di Togliatti, 1972; 
acrilici e collage di carte stampate su carta incollata su quattro pannelli, 340x440 cm, Galleria d'Arte Moderna, Bologna 


L'altro Regime, quello che ha allevato un certo potere,sempre  più retorico e populista.  Una mentalità, peggiore del ventennio fascista, pensiamo solo alla durata di questa ideologia ormai contaminata e permeata dal cristianesimo, tuttora imperversa e farà ancora molti danni prima di estinguersi. Povera ItaGLIa!

Nessun commento: