lunedì 27 gennaio 2014

Le frazioni del corpo secondo la teologia egizia, i sette corpi

Quella che riporto dal testo Il cappello dei Magi (l'Elmo di Oppeano)di Luigi Pellini è la divisione in sette parti del "corpo" umano e del suo progressivo dissolversi, ricavata dalla teologia egizia.
Alcunii studiosi indicano non sette parti ma nove e, talvolta, anche dodici .
Ecco, in forma sintetica e sommaria, quella ricavata dalle profonde conoscenze dell’egitologo Boris de Rachewiltz .

1) RA scintilla divina SAKH o SAHU, principio che corrisponde all'ATMA induista. La divinità Sekhmet rappresenta il Ra al massimo splendore, la salute integrale al culmine della potenza.

2)THOTH o meglio AKU o AKHU, corpo di luce, di gloria, o spirito luminoso che corrisponde al buddhi (spirito vitale).

3) AMON ,la piuma, anima, Ba, l'uccello ovvero l'anima pellegrina (la prima parte immortale nell’individuo). Manas superiore nell’induismo o corpo causale. Questa è la parte che si reincarna e il vecchio Ka, con una certa esperienza acquisita, opererebbe una infusione della propria esperienza nel nuovo Ka. Il Ka, infatti, contiene il Ba.

4)Il vaso AB (seconda parte dell'anima); a questo livello avviene la lotta fra "Diamons" o meglio tra il bene e il male. Autocoscienza; nell'Induismo corrisponde al Manas Inferiore (corpo mentale).

5) KA il doppio eterico, la psiche, l'Io buono o anche il Sé. Il sapere acquisito nell'induismo. Kama, corpo astrale o anche doppio eterico. Il Ka si alimenta di prana, la particolare energia che emanano tutti gli esseri viventi. Ecco il perché delle offerte in cibo o anche floreali portate presso la tomba (quest'ultima usanza è diffusa ancora oggi).

6) SHUT(figura nera con tre api) è il riflesso oscuro del KA, incaricato dalla natura di difendere l'individuo da ogni aggressione passionale.
KHAIBIT è l’ombra SHUT, degenerata e demente; regge le chiavi dell'ereditarietà e dell'istinto , possiamo definirla anche parte bassa e malvagia. SHUT sopravvive al corpo; insieme, presiedono alla vita della cellule; energia vitale; nell'induismo LIGA SHARIRA; corpo eterico.

7) KHAT o pesce Oxirinco. Corpo fisico, presiede ai tessuti; nell'Induismo, STHULA SHARIRA.

Queste sono le sette parti fondamentali che compongono il corpo Psichico-ermetico ovvero i sette metalli.


La divisione dei corpi dell'uomo nelle varie filosofie e religioni, sempre settenaria.


Egizio induista cabala l'uomo discipline


SAHU principio ATMA spirito BINAH volontà... SPIRITO METAFISICA divino divino spirituale

AKHU spirito BUDDHI anima CNESED SPIRITO TEOLOGIA vitale spirituale intuizione VITALE

BA anima MANAS SUP. GEBURAH SE BIOLOGIA pellegrina corpo causale mentale sup. SPIRITUALE

AB anima MANASINF. TIFERED IO FISICA inferiore ovvero il corpo mentale

KA psiche KAMA corpo HETZACH CORPO CHIMICA astrale emotivo ASTRALE

KHAIBIT ener. LIGA SHARIRA YESOD CORPO ETICA vitale c. eterico eterico ETERICO

KHAT fisico STHULA MALKUTH CORPO ESTETICA C. FISICO fisico

Nessun commento: